Fiera internazionale della creatività solidale

Il percorso progettuale, per l’anno 2011- 2012 propone alle scuole di impegnarsi e diventare soggetti attivi nella sfida per il cambiamento sociale, promuovendo  l’uso delle nuove tecnologie per lo sviluppo e la realizzazione di idee innovative, che affrontano problemi legati alla povertà nel mondo nell’ottica della cooperazione internazionale, a partire dalla collaborazione a livello locale.

Sensibilizzare i giovani a stili di vita solidali, incoraggiare l’esercizio della cittadinanza attiva tra le nuove generazioni, educare all’uso consapevole delle nuove tecnologie, sostenere il ruolo delle organizzazione non profit sul territorio, con iniziative che offrono spazi di confronto con le organizzazioni impegnate nel terzo settore, occasioni di formazione e laboratori per lo sviluppo di progetti concreti di innovazione sociale

Laboratori, networking sessions, spazi espositivi dedicati ai progetti delle scuole legati alle tematiche dello sviluppo e della solidarietà, sono stati quest’anno parte integrante del Concorso Internazionale Global Junior Challenge 2012, il cui evento finale si è tenuto dal 17 al 19 ottobre 2012presso la scuola Don Gioacchino Rey, Città Educativa di Roma e la magnifica Sala della Protomoteca in Campidoglio.

Il concorso internazionale promosso da Roma Capitale, il concorso è organizzato dalla Fondazione Mondo Digitale sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, ha premiato l’uso innovativo delle tecnologie per l’educazione del 21°secolo e l’inclusione sociale.

Rispondi