Ecosistemi e imprenditoria

Oggi alla Palestra dell’Innovazione, Phyrtual Factory, l’acceleratore giovanile all’autoimprenditorialità, ospita l’evento moltiplicatore del progetto Path to a Job, finanziato nell’ambito del programma Erasmus + (partenariato strategico KA2) per favorire l’inclusione e l’inserimento lavorativo dei giovan.
Che cosa imparano i giovani a scuola? Cosa sognano e progettano per il loro futuro? Quali competenze sono richieste dalle aziende?

 

Mentre politiche e istituzioni non riescono a trovare soluzioni efficaci alle sfide del ventunesimo secolo l’educazione all’imprenditorialità è una possibile via d’uscita strategica per le giovani generazioni, perché imprenditorialità significa la capacità di trasformare un’idea in azione, di creare lavoro piuttosto che cercarlo solamente.

 

  PROGRAMMA

 

 

ACCELERATORE ALL’AUTOIMPRENDITORIALITÀ

Giovani e mondo del lavoro a confronto

21 settembre 2017, ore 15.00

Roma – Palestra dell’Innovazione, via del Quadraro 102

 

15.00 | SALUTO DI BENVENUTO

Mirta Michilli, direttore generale della Fondazione Mondo Digitale

 

15.10 | PHYRTUAL FACTORY. UN’ESPERIENZA PILOTA DI EDUCAZIONE ALL’AUTOIMPRENDITORIALITÀ

Per sostenere la creazione di nuovi lavori e promuovere l’innovazione nelle imprese a partire dai più giovani.

Alfonso Molina, direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale

 

15.40 | DALL’IDEA AL PRODOTTO. I PROGETTI DEI GIOVANI

Breve demo con cui i team raccontano sviluppi, criticità e obiettivi della loro idea progettuale.

 

16.15 | A LEZIONE CON LE AZIENDE

Breve presentazione dei professionisti presenti.

Giovani ed esperti a confronto. Tavoli di lavoro per migliorare e implementare l’idea progettuale dei team.

 

17.35 | CONCLUSIONI

Risultati dei tavoli di lavoro

 

18.10 | APERITIVO E NETWORKING

 

In parallelo la Fondazione Mondo Digitale ospita il Consiglio Direttivo della sezione Comunicazioni di Unindustria.

Rispondi